Logo_CBS
20/02/2015, 17:53



Comune-Di-Castana
Comune-Di-Castana


 




Centro agricolo posto sul colle che divide la Valle Versa dalla Valle Scuropasso, L’altitudine è compresa tra i 130 e i 335 m slm. La sua superficie totale è di Ha 517 di cui Ha 391 coltivati a vite.

Castana è citata, in epoca romana, con il nome “Ad Castenam”. Appare poi in un documento datato 3 febbraio 974 riguardante una permuta, stipulata tra l’abate di S. Pietro in Ciel d’oro di Pavia e l’arciprete Leone, per alcuni beni situati dentro e fuori le mura del castello Castana.

Nel l200 fece parte del feudo di Broni, in cui signori erano i Beccaria. Nel 1531 passò ai Borromeo successivamente ai Pallavicino Triulzi che nel 1740 trasformarono il castello in residenza di campagna.

Il castello, che si eleva su un’ampia terrazza da cui si gode uno splendido panorama, è oggi coperto dalla tutela delle belle arti. La parrocchiale è citata nel 1336 su antichi documenti vogheresi come facenti parte la pieve di Canevino; nel 1559 da una visita pastorale si legge:

“Castana Chiesa Parrocchiale, S .Andrea di Figaria distante 200 passi dalle case più vicine”.





1
Fr.ne Vigalone 106 - 27044 Canneto Pavese (PV) - C.F. 93005850180 - P.IVA 02054090184
Create a website