Diana “Poggio Cà Cagnoni”